Le biografie essenziali degli scienziati

Ieri si è celebrato (ma neanche tanto a dire il vero) l’anniversario della morte di Richard Feynman (New York, 11 maggio 1918 – Los Angeles, 15 febbraio 1988) e Marco ne ha approfittato per ricordarmi quello che scrisse Tommaso Dorigo proprio su Feynman:

Richard Phillips Feynman made seminal contributions to subatomic physics. His most useful discovery was that condoms should not be kept in the refrigerator.
Richard Feynman ha fornito contributi seminali alla fisica subatomica. La sua scoperta più utile fu che i preservativi non vanno conservati in frigorifero.

Lo avevamo invogliato noi Tommaso. Ispirati da qui, ci divertivamo con le biografie essenziali degli scienziati, un gioco per condensarne vita, morte e miracoli in due righe o poco più. Poi mi son ricordato che da qualche parte dovevo aver messo assieme tutte quelle che avevamo prodotto, edite ed inedite, io e l’altro Marco.
L’ho ritrovato il documento ed ho passato un po’ di tempo per capire se le potevo pubblicare qua piuttosto che sul mio blog personale e mi son detto che si, tutto sommato lo potevo fare. Eccole dunque, alcune son vecchie altre mai pubblicate prima di oggi, molte pensate e scritte in inglese con giochi di parole che vanno spiegati (le mie son quelle con un solo asterisco, le altre sono di Marco).
Non so, magari ne viene in mente qualcuna pure a voi …

  1. Ludwig Boltzmann was one that sought an equilibrium. He died in an irreversible manner.
    Ludwig Boltzmann era uno che cercava l’equilibrio. Morì in maniera irreversibile.*
  2. Georg Cantor tried to order the infinities. Ended in a closed set.
    Georg Cantor provò ad ordinare gli infiniti. Finì in un insieme chiuso.*
  3. Ettore Majorana did not have time to publish his work on the exchange forces. Rejected mail for recipient’s death.
    Ettore Majorana non fece in tempo a pubblicare i suoi studi sulle forze di scambio. Respingeva la posta per morte del destinatario.*
  4. Alan Turing was looking for the relationship between machines and nature. He did not feel complete and so killed himself.
    Alan Turing cercava le relazioni tra macchine e natura. Non si sentiva completo e per questo s’è ucciso.*
  5. Nikolay Nikolaevich Bogolyubov tried the canonical transformations: was the son of a priest.
    Nikolay Nikolaevich Bogolyubov cercava le trasformazioni canoniche: era figlio di un prete.*
  6. Satyendra Nath Bose’s life can be easily condensed.
    La vita di Satyendra Nath Bose non può essere facilmente condensata.**
  7. Nicolas Sadi Carnot reflected on the power of fire. When he died of cholera, his writings were buried together with him, closing his Cycle.
    Nicolas Sadi Carnot meditava sul potere del fuoco. Quando morì di colera, i suoi scritti furono sepolti insieme a lui, ed il Ciclo fu chiuso.**
  8. In his late life Isaac Newton became warden of the Royal Mint. He was able to detect bad coins by small irregularities in their motion.
    In tarda età Isaac Newton divenne direttore della Zecca Reale. Era in grado di rilevare le monete cattive da piccole irregolarità nel loro moto.**
  9. August Ferdinand Möbius was absolutely unable to cook ring shaped cakes.
    August Ferdinand Möbius era assolutamente incapace di cucinare torte a forma di anello.**
  10. In 1914 Max Planck supported German going to war. In 1915 revoked his support and the following year signed a declaration against German aggressive policy. His ideas about war and quanta evolved into a constant uncertainty.
    Nel 1914 Max Planck sostenne l’entrata in guerra della Germania. Nel 1915 ritirò il suo sostegno e l’anno successivo firmò una dichiarazione contro la politica aggressiva tedesca. Le sue idee sulla guerra e sui quanti progredivano in una costante incertezza.**
  11. Kurt Gödel’s studies had an immense impact upon last century’s scientific and philosophical thinking. His incompleteness theorems say…
    Gli studi di Kurt Gödel ebbero un immenso impatto sul pensiero filosofico e scientifico del secolo scorso. I suoi teoremi di incompletezza dicono..
    .**
  12. Ludwig Boltzmann gave a statistical explanation of the second law of thermodynamics. When he died suicide, entropy was a sure shoo-in.
    Ludwig Boltzmann diede una spiegazione statistica della seconda legge della termodinamica. Quando morì suicida, l’entropia era data sicura vincente
    .**
  13. Marie Curie didn’t know the risks of her studies, so leukaemia killed the radium star.
    Marie Curie non conosceva i rischi dei suoi studi e fu così che la leucemia uccise la stella del radio.**
  14. According to the legend, Benjamin Franklin had flown a kite in a thunderstorm, causing electricity to be conducted down the line. Yet there is a curious lack of details about this dangerous experiment, and many think that he flow the kite to fly the kite.
    Secondo la leggenda, Benjamin Franklin fece volare un aquilone durante una tempesta, provocando la conduzione di elettricità lungo il filo. Eppure c’è una curiosa mancanza di dettagli su questo pericoloso esperimento, molti pensano che egli fece volare l’aquilone per far volare l’aquilone.
    (To fly the kite = far volare un aquilone, ma anche sondare l’opinione pubblica).**
  15. Blaise Pascal was a clever dude, with an insane passion for gambling. This made of him a great mathematician and a deceptive philosopher.
    Blaise Pascal era un tipo intelligente, con un’insana passione per il gioco d’azzardo. Questo fece di lui un grande matematico e un filosofo menzognero.**
  16. Galileo Galilei is considered the father of modern science. After his trial, the Earth began to turn around the Sun to spite the Roman Church.
    Galileo Galilei è considerato il padre della scienza moderna. Dopo il suo processo, la Terra cominciò a girare intorno al Sole per far dispetto alla Chiesa.**
  17. Although he believed in the quantum immortality, Hugh Everett III died of a classical death.
    Sebbene credesse nell’immortalità quantistica, Hugh Everett III morì di una morte classica
    .*
  18. Hugh Everett III inspired the theory of many-worlds to prevent a single death.
    Hugh Everett III ispirò la teoria dei molti mondi per evitare di morire una sola volta.*
  19. René Thom tried to predict natural phenomena with mathematics. It was a catastrophe.
    René Thom provò a prevedere con la matematica i fenomeni naturali. Fu una catastrofe.*
  20. Paul Ehrenfest always needed someone both in his life and his work. He did so even when he decided to die.
    Paul Ehrenfest ebbe sempre bisogno di qualcuno nella sua vita e nel suo lavoro. Fece così anche quando decise di morire.*